Chi sono

“Se passa un giorno in cui non ho fatto qualcosa legato alla fotografia, è come se avessi trascurato qualcosa di essenziale. È come se mi fossi dimenticato di svegliarmi.”
Richard Avedon 

 

 

La mia storia

Mi chiamo Francesco Nigi, sono nato a Firenze nel 1990, ho iniziato a scattare nel 2012.

Sono un freelance che lavora con diverse agenzie di comunicazione e webagency e collaboro come fotografo con l’Opera di Santa Maria del Fiore di Firenze, (il museo del duomo di Firenze) , dove realizzo dei reportage, in particolar modo per l’area accessibilità, soprattutto per il progetto CoOPERAtività destinato a persone Alzheimer e altri tipi di demenza.

Alcuni miei scatti sono stati pubblicati sul Corriere Fiorentino, Corriere della Sera,  Avvenire, Toscana Oggi, Ansa, La Nazione e nella sezione concorsi del National Geographic (“Luoghi e Paesaggi”, 2015 e 2014; “Animali 2018” e “Persone 2019”).

Nel concorso internazionale “Emotions” mi sono piazzato come secondo classificato nella categoria paesaggi e sono stato finalista al concorso internazionale MywedAwards in una delle 8 categorie).

Ho partecipato ad esposizioni collettive come il progetto europeo “Mnemosine” (Palazzina Uzielli e Circolo di Petroio, Vinci, 2017) e “LaStrada, La Vita, L’Amore” (Darkroom Gallery, Bologna, 2017); recentemente ho fatto tre mostre personali a Castelfiorentino (Pasticceria Dei – “Tagli di luce”; San Carlo – “Mio Padre”; Rsa Ciapetti – “Artisti a confronto”) e una mostra personale a Roma al  Chiostro del Bramante  (8 maggio – 12 giugno 2018).

 

 

Nel 2018 ho vinto e partecipato al progetto Reporter promosso da C.E.I. e ho realizzato un reportage per la campagna dell’8×1000 “Chiedilo a loro” supervisionato da Francesco Zizola

Nel 2019 vengo scelto per fotografare degli eventi privati IWBANK a Firenze.

Da quattro anni sono specializzato nella fotografia di matrimonio. Il mio stile è quello reportagistico: cerco, insieme ai miei collaboratori, di immortalare le emozioni del giorno più bello della vostra vita, cercando di cogliere i momenti migliori senza essere mai troppo invadente. La nostra caratteristica è quella di essere a vostra disposizione durante l’evento, perché pensiamo che sia importante che vi godiate quel giorno senza troppe intromissioni. Sono stato fra i finalisti nella categoria “dinamismo”, sul celebre sito di matrimoni, “Mywed”

Il mio lavoro, molto articolato ed eterogeneo, caratterizzato da un sotteso fil rouge. Attraverso la fotografia, “ricerco l’attimo”, quel momento in cui tutto si ferma ed è sospeso.

La sospensione non è casuale, poiché lo scatto avviene in momenti precisi, immortalando movimenti, sguardi, gesti, ombre, equilibri e contrasti di luce. I miei scatti catturano le emozioni (cioè, è quello che cerco di fare).

Emozioni che scorrono, cambiano e si disperdono nella nostra società fluida, ma che restano impresse.

Cerco di farmi contaminare da vari tipi di arte come la musica e la pittura, e dai diversi generi fotografici in modo tale da poter produrre dei lavori pieni di freschezza, ma con un accenno di romanticismo tipico della fotografia degli anni 60′.

 

Mostre e pubblicazioni

Mostre

Pubblicazioni

Alcune foto di pubblicazioni su National Geographic, La Nazione, Ansa, Sony Italia, PhotoVogue, Avvenire, Corriere della Sera, Il Fotografo e T&D Magazine.

Francesco Nigi 
Via volta 17 Castelfiorentino (FI)
3499456095
Part. IVA 06777010486
info@francesconigi.com
francesconigi.com